REBRANDING - Quando e perchè cambiare logo

Il logo è l’elemento più significativo della brand identity, è infatti ciò che rende la tua azienda, il tuo servizio o il tuo progetto immediatamente riconoscibile per questo deve essere studiato con cura scegliendo le forme e i colori che meglio rappresentano il brand e i principi che lo guidano.

In questo articolo però parliamo di rebranding ovvero un processo attraverso il quale l’immagine del brand viene rivitalizzata e rinnovata. Il rebranding non riguarda solo il logo ma anche l’immagine aziendale e alcune volte addirittura il nome stesso. 



In alcuni casi il rebranding è totale, mentre altre è soltanto parziale cioè prevede solo delle piccole modifiche volte a migliorare l’assonanza percettiva. Questo cambiamento non è possibile in tutti i settori, molti sono legati a tradizione e stabilità, mentre altri sono proprio dinamici e in continuo cambiamento.

Quali sono i motivi per cui viene effettuato il rebranding?

  • l’immagine dell’azienda è da rinnovare perché fuori moda, la grafica infatti è un ambito che si evolve in continuamente e proprio per questo è necessario un rinnovamento del logo se troppo obsoleto;
  • si vuole cercare di far perdere al brand la cattiva reputazione. Un brand deve ispirare fiducia nel consumatore, per cui nel caso in cui per qualche motivo avesse fatto scelte di marketing sbagliate o si fosse in fallimento o situazioni spiacevoli un cambio di rotta e di stile può essere la soluzione per riportare in buona luce il nostro brand;
  • in vista di un ampliamento dei servizi offerti;
  • per aprirsi ad altri mercati.
Il rebranding non è sempre necessario, ma se necessario ricordati di affidarti a degli esperti di branding, marketing e comunicazione. 
 
Se vuoi maggiori informazioni per avere un preventivo sulla realizzazione del tuo Brand oppure una consulenza per un rebranding contattaci info@gigastudio.it