GIGA Studio  ›  News
Scopri i 10 consigli utili per creare la tua lista contatti





Data News: 09/03/2017 - Categoria: Marketing



COME CREARE UNA LISTA DI CONTATTI
 
Una delle fasi più importanti dell’email marketing è la creazione di una lista contatti ampia e di ottima qualità. Qui di seguito alcuni consigli per creare e far crescere la lista di contatti della tua azienda. 
 


CIÒ CHE CONTA È LA QUALITÀ NON LA QUANTITÀ 
 
Lo sbaglio principale di molte aziende è ritenere che la cosa più importante della propria mailing list sia la quantità di indirizzi che la compongono senza pensare al fatto che l’obbiettivo da raggiungere e quello di creare una lista qualificata, caratterizzata da utenti realmente interessati all’attività dell’azienda. Meglio avere pochi utenti ma realmente interessati che ricevono, leggono ed interagiscono con le tue email rispetto ad avere tantissimi contatti non qualificati e disinteressati.
 
PREFERIRE IL METODO OPT-IN
 
L’opt-in è un metodo che prevede una conferma dell’utente una volta che si è iscritto alla newsletter. Questo è il metodo standard e il più efficace per avere utenti davvero interessati ai tuoi prodotti.  
 
LA PRIVACY PRIMA DI TUTTO
 
L’utente vuole sapere che uso verrà fatto del suo indirizzo email e dei suoi dati personali. E’ quindi fondamentale inserire sempre un link alla propria policy sulla privacy nelle pagine di registrazione alla newsletter. Dichiara esplicitamente che i loro dati personali non verranno utilizzati per altri scopi, non da lui richiesti e che non verranno ceduti a terzi. In questo modo si crea fiducia da parte di chi si scrive alla tua newsletter e aumenteranno le iscrizioni.
 
 
ECCO 10 UTILI CONSIGLI PER CREARE LA TUA LISTA
  1. Inserisci il box di registrazione alla newsletter il più in vista possibile nel tuo sito web e in tutte le pagine;  
  2. Spiega in modo dettagliato quali vantaggi offre l’iscrizione alla newsletter (ad esempio l’invio di offerte esclusive.);
  3. Non esagerare con le richieste. Per l’iscrizione alla newsletter chiedi solo i dati essenziali per l’invio delle campagne di email marketing. Spesso la richiesta eccessiva di dati sensibili può scoraggiare l’iscrizione alla newsletter;
  4. Mantieni le promesse, l’importate è dare a chi si iscrive quanto promesso. Se le aspettative del destinatario delle tue campagne di email marketing vengono deluse è probabile che il contatto venga perso;
  5. Quando qualcuno compila una form di richiesta informazioni sul tuo sito inviagli una email di ringraziamento;
  6. Chiedi ai tuoi clienti il loro indirizzo email e il consenso per inviargli la tua newsletter;
  7. Promuovi la newsletter online. Non ti limitare a farlo nel tuo sito web, ma cerca di pubblicizzarla su forum, motori di ricerca, altri siti che trattano argomenti simili o su altre newsletter di settore;
  8. Inserisci nelle email un link “segnala ad un amico”, il passa parola è sempre un potente mezzo di marketing;
  9. Nei materiali promozionali cartacei che distribuisci, fai sempre riferimento alla newsletter e alla possibilità di iscriversi;
  10. Sfrutta ogni occasione di contatto diretto (fiere, manifestazioni, convegni, etc.) con potenziali interessati per raccogliere indirizzi email utili. Cerca di essere fantasioso in questo, ogni contatto utile con i vostri clienti può essere un valore aggiunto per la tua lista. 
 
Creare una lista di contatti per le strategie di email marketing richiede tempo e cura, ma i risultati sono eccezionali. Il tempo impiegato in queste operazioni porterà benefici che si manifesteranno per molti anni.   
 
 
 
Vuoi provare una piattaforma per la gestione dei contatti?
 
 
Saremo lieti di attivarti una demo per 5 giorni! 
 
GIGA Studio  ›  News
Scopri i 10 consigli utili per creare la tua lista contatti





Data News: 09/03/2017 - Categoria: Marketing


COME CREARE UNA LISTA DI CONTATTI
 
Una delle fasi più importanti dell’email marketing è la creazione di una lista contatti ampia e di ottima qualità. Qui di seguito alcuni consigli per creare e far crescere la lista di contatti della tua azienda. 
 




CIÒ CHE CONTA È LA QUALITÀ NON LA QUANTITÀ 
 
Lo sbaglio principale di molte aziende è ritenere che la cosa più importante della propria mailing list sia la quantità di indirizzi che la compongono senza pensare al fatto che l’obbiettivo da raggiungere e quello di creare una lista qualificata, caratterizzata da utenti realmente interessati all’attività dell’azienda. Meglio avere pochi utenti ma realmente interessati che ricevono, leggono ed interagiscono con le tue email rispetto ad avere tantissimi contatti non qualificati e disinteressati.
 
PREFERIRE IL METODO OPT-IN
 
L’opt-in è un metodo che prevede una conferma dell’utente una volta che si è iscritto alla newsletter. Questo è il metodo standard e il più efficace per avere utenti davvero interessati ai tuoi prodotti.  
 
LA PRIVACY PRIMA DI TUTTO
 
L’utente vuole sapere che uso verrà fatto del suo indirizzo email e dei suoi dati personali. E’ quindi fondamentale inserire sempre un link alla propria policy sulla privacy nelle pagine di registrazione alla newsletter. Dichiara esplicitamente che i loro dati personali non verranno utilizzati per altri scopi, non da lui richiesti e che non verranno ceduti a terzi. In questo modo si crea fiducia da parte di chi si scrive alla tua newsletter e aumenteranno le iscrizioni.
 
 
ECCO 10 UTILI CONSIGLI PER CREARE LA TUA LISTA
  1. Inserisci il box di registrazione alla newsletter il più in vista possibile nel tuo sito web e in tutte le pagine;  
  2. Spiega in modo dettagliato quali vantaggi offre l’iscrizione alla newsletter (ad esempio l’invio di offerte esclusive.);
  3. Non esagerare con le richieste. Per l’iscrizione alla newsletter chiedi solo i dati essenziali per l’invio delle campagne di email marketing. Spesso la richiesta eccessiva di dati sensibili può scoraggiare l’iscrizione alla newsletter;
  4. Mantieni le promesse, l’importate è dare a chi si iscrive quanto promesso. Se le aspettative del destinatario delle tue campagne di email marketing vengono deluse è probabile che il contatto venga perso;
  5. Quando qualcuno compila una form di richiesta informazioni sul tuo sito inviagli una email di ringraziamento;
  6. Chiedi ai tuoi clienti il loro indirizzo email e il consenso per inviargli la tua newsletter;
  7. Promuovi la newsletter online. Non ti limitare a farlo nel tuo sito web, ma cerca di pubblicizzarla su forum, motori di ricerca, altri siti che trattano argomenti simili o su altre newsletter di settore;
  8. Inserisci nelle email un link “segnala ad un amico”, il passa parola è sempre un potente mezzo di marketing;
  9. Nei materiali promozionali cartacei che distribuisci, fai sempre riferimento alla newsletter e alla possibilità di iscriversi;
  10. Sfrutta ogni occasione di contatto diretto (fiere, manifestazioni, convegni, etc.) con potenziali interessati per raccogliere indirizzi email utili. Cerca di essere fantasioso in questo, ogni contatto utile con i vostri clienti può essere un valore aggiunto per la tua lista. 
 
Creare una lista di contatti per le strategie di email marketing richiede tempo e cura, ma i risultati sono eccezionali. Il tempo impiegato in queste operazioni porterà benefici che si manifesteranno per molti anni.   
 
 
 
Vuoi provare una piattaforma per la gestione dei contatti?
 
 
Saremo lieti di attivarti una demo per 5 giorni! 
 
© 2016, GIGA Studio, Tutti i Diritti Riservati, P.Iva: 09854630010   /   Indirizzo: corso Susa 299B, 10098 Rivoli (Torino)
E-mail: info@gigastudio.it   /   Telefono: 011/95.87.065   /   Mobile: 348/46.19.624

Privacy, Termini e Condizioni   /   Area di Amministrazione